SGI

Grazie a Fabio ieri sera abbiamo potuto ammirare queste meraviglie in funzione. All’inizio è stato complicato farle ripartire, tanti anni di inattività hanno scalfito anche ottimo hardware come questo ma, con qualche “spinatarella”, sono tornate a fare il loro dovere. Per chi non li conoscesse questi erano il sogno proibito di chi faceva computer grafica a metà degli anni ’90. Erano calcolatori dai costi poibitivi sulle quali giravano i programmi mitici come Softimage, Wavefront, Alias Power Animator le cui licenze costavano quanto un auto di grossa cilindrata e che venivano usati a Hollywood per fare film come Jurassic Park, Terminator 2, The Abyss e tanti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *