AggiustArci ai tempi del Covid19

Nel rispetto della normativa messa in atto per il contenimento della pandemia, cioè tramite il distanziamento fisico, l’uso delle mascherine e il lavaggio frequente delle mani, sono riprese alcune attività di laboratorio di riparazione.

Stiamo cercando di riportare in vita una gloriosa workstation HP Vectra datata 1991, una macchina dalle prestazioni eccezionali all’epoca che veniva utilizzata in quegli anni per realizzare animazioni tridimensionali con un software chiamato DGS. Insomma una macchina da “pionieri” della computer-grafica che vorremmo riportare agli antichi splendori per vederla nuovamente funzionare come un tempo.

La macchina parte ma subito si sono presentati alcuni problemi. Dopo più di venticinque anni di inattività la batteria tampone è da cambiare, l’hard disk non da segno di sè, il floppy drive con il quale dovremo reinstalare il sistema operativo non ne vuole sapere di leggere il dischetto di avvio e per finire le impostazioni del bios non vengono memorizzate. a quanto pare ci sarà un bel po’ di lavoro di restauro da fare nelle prossime settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.